Troina, Natale più sereno per 60 famiglie troinesi

Consegnati i “buono acquisto” ai concittadini in difficoltà, per l’acquisto dei beni di prima necessità durante le festività natalizie

Consegnati ieri, dall’Ufficio di Segretariato Sociale del Comune, i buoni acquisto ai nuclei familiari in difficoltà, con reddito ISEE e patrimonio mobiliare inferiore ai 3 mila euro, validi per l’acquisto dei beni di prima necessità.

A beneficiare della misura di sostegno economico per la quale, in prossimità delle festività natalizie, l’amministrazione ha stanziato delle apposite risorse dal bilancio corrente, sono stati 60 nuclei familiari, su 66 istanze complessive pervenute all’Ente.

“Grazie ai 15 mila euro stanziati per il sostegno economico dei nostri concittadini in difficoltà – spiega l’assessore alle politiche sociali Giuseppe Macrì – , siamo riusciti a assicurare un Natale più sereno e dignitoso a 60 famiglie troinesi. Il duplice obiettivo della misura è anche quello di sostenere l’economia locale, attraverso il coinvolgimento delle attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa”.

Ogni “buono acquisto”, del valore compreso da 150 a 300 euro, frazionato in voucher da 25 euro ciascuno e maggiorato di 50 euro per ogni minore facente parte del nucleo familiare, sarà spendibile, nei prossimi giorni, all’interno dei 4 esercizi commerciali della città aderenti, espressamente indicati nel tagliando, per l’acquisto di beni alimentari e di bombole a gas per il riscaldamento e per la cottura degli alimenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php