Troina, nominata la nuova giunta comunale e conferite le deleghe assessoriali

Si è insediata ufficialmente stamane, al palazzo municipale di via Conte Ruggero, la nuova giunta  targata Fabio Venezia, riconfermato sindaco della città di Troina per il secondo mandato consecutivo, per il quinquennio 2018/2023, alle elezioni amministrative del 10 giugno scorso, con 4.489 preferenze, pari al 77,69% dei 5.778 voti.

Accanto al presidente uscente del consiglio comunale Alfio Giachino e al segretario dei Giovani Democratici Stefano Giambirtone, già designati in prima battuta, il primo cittadino ha nominato nella nuova squadra di governo Giuseppe Schillaci, segretario della locale sezione del Partito Democratico e, riconfermato nella carica istituzionale,Carmela Impellizzeri, unico assessore uscente della precedente amministrazione. Nominato vice sindaco del Comune di Troina l’assessore Alfio Giachino.

Queste le deleghe conferite, con decreto sindacale, ai neo assessori designati:

CARMELA IMPELLIZZERI:

Formazione; Istruzione; Servizi scolastici; Asilo nido; Rapporti con le associazioni di volontariato; Politiche per la tutela del consumatore; Pari opportunità; Emigrazione e Immigrazione; Servizi sociali; Rapporti con il D23; Tutela della famiglia, dei minori, degli anziani e dei disabili; Cantieri di servizio; Igiene pubblica;

ALFIO GIACHINO:

Edilizia; Urbanistica; Infrastrutture; Lavori pubblici; Protezione civile; Traffico urbano; Sosta, parcheggi e Segnaletica; Gestione e manutenzione del patrimonio; Pubblica illuminazione; Servizi cimiteriali; Centro storico; Mobilità sostenibile; Viabilità rurale; Verde pubblico; Arredo urbano; Polizia municipale; Rapporti con il Consiglio Comunale;

GIUSEPPE SCHILLACI :

Artigianato; Agricoltura; Commercio; Mattatoio comunale; Attività produttive e sviluppo economico; Politiche energetiche; Politiche del lavoro; Gestione dei rifiuti e delle risorse idriche; Innovazione tecnologica; Servizi informatici;

STEFANO GIAMBIRTONE:

Politiche giovanili; Sport; Gestione impianti sportivi; Eventi; Spettacoli; Turismo; Promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali; Cooperazione internazionale e gemellaggi; Tempo libero; Tutela dell’ambiente; Attività rurali; Servizi demografici ed elettorali; Servizio civile; Diritti degli animali.

Il sindaco FABIO VENEZIA, ha invece riservato per sé stesso le seguenti deleghe:

Legalità; Sicurezza dei cittadini; Ordine pubblico; Personale; Controllo di gestione; Affari generali; Contenzioso; Programmazione; Bilancio; Tributi; Diritti; Cultura; Biblioteche e musei; Promozione e valorizzazione delle tradizioni locali; Beni culturali; Beni paesaggistici; Rapporti con l’Azienda Silvo-Pastorale; Rapporti con l’Oasi; Rapporti con le Università; Rapporti con il Parco dei Nebrodi; Rapporti con istituzioni ed enti esterni; Comunicazione istituzionale; Rapporti con i cittadini.

“Da oggi inizia un nuovo cammino sul solco già tracciato dai cinque anni passati di amministrazione – dichiara il primo cittadino. Anche in questa legislatura abbiamo scelto una squadra qualificata e motivata, all’altezza delle sfide che ci siamo posti nel nostro programma”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php