Valguarnera, il consigliere comunale Roberto Draià aderisce all’Udc

A Valguarnera il consigliere comunale Roberto Draià aderisce all’Udc. Nei giorni scorsi il presidente del consiglio comunale, Enrico Scozzarella, aveva anche lui aderito al partito centrista  di Lorenzo Cesa.

Ecco la dichiarazione politica che lo ha spinto ad aderire all’Udc: “Purtroppo la situazione politica ed economica in questo periodo è al collasso e sempre più si assiste a continue lotte interne per ricoprire ruoli, non si discute di temi, di problematiche e poco ci si concentra nei confronti della nostre comunità. Il Pd in questi anni si è soffermato alle diatribe interne al partito e poco ha programmato a livello territoriale. A livello locale abbiamo resistito perché il nostro sindaco Francesca Draià guarda alla comunità da vicino e giornalmente si impegna a risolvere i tanti problemi. Purtroppo lo fa da sola senza una struttura che la supporta adeguatamente. Per tutte queste motivazioni non voglio più stare in un contenitore come quello del Pd dove ci si sofferma alle lotte di “potere” ma preferisco lavorare con un gruppo che programmi e lavori per migliorare le condizioni economiche della comunità che pone al centro, la famiglia, il lavoro e il diritto allo studio e tutto questo li ritrovo nell’Udc. Il coordinatore politico regionale, Decio Terrana, ha dato la disponibilità di mettersi a lavoro per dare una speranza alle nostre comunità e insieme sono sicuro che riusciremo a tracciare un nuovo percorso. Colgo l’occasione per ribadire il mio pieno sostegno politico a questa amministrazione e al sindaco per il lavoro intenso e serio che sta portando avanti ora è in futuro“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php