Villarosa, arrestato dai carabinieri un giovane mentre trasportava cinque panetti di hashish

Nella nottata tra il 2 e 3 dicembre, i Carabinieri della Stazione di Villarosa, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto il 25 enne S.M.L., accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di hashish.

Durante il controllo alla circolazione stradale svolto nel territorio del comune di Villarosa, dopo aver intimato l’alt all’autovettura su cui l’uomo successivamente arrestato viaggiava insieme al fratello e ad un altro conoscente, i Carabinieri hanno notato che gli occupanti del mezzo, alla vista della pattuglia e prima di arrestare la corsa del veicolo, avevano tentato di disfarsi della droga, gettandola dal finestrino dell’autovettura. Tentativo vanificato dall’intervento dei militari che hanno potuto constatare che gli oggetti lanciati sull’asfalto dai tre soggetti erano cinque panetti di hashish del peso complessivo di 441 grammi, recuperati nell’immediatezza e posti sotto sequestro dai Carabinieri, che ne hanno contestato la detenzione a S.M.L., dichiarandolo conseguentemente in stato di arresto.

Il giovane è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna e contestualmente tradotto presso la Casa Circondariale “Luigi Bodenza”, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php