A Troina arrestata da carabinieri una donna per maltrattamenti in famiglia

Condividi l'articolo su:

Nel corso della notte tra il 6 ed il 7 novembre, i Carabinieri della Stazione di Troina traevano in arresto una donna rumena 34 enne per maltrattamenti in famiglia.

Poco prima urla e schiamazzi provenienti dall’interno di un’abitazione del centro storico di Troina aveva determinato l’intervento dei militari e del personale sanitario del 118.

Giunti sul posto, i carabinieri, constatavano che la donna aveva percosso e procurato lievi lesioni ad un’altra sua connazionale 59 enne invalida con mobilità ridotta, dimorante sotto lo stesso tetto.

Nel corso dell’aggressione. scaturita per futili motivi, ci sarebbe stata una violenta spinta con la conseguente caduta dalla sedia a rotelle.

L’arrestata su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Enna veniva tradotta presso la casa circondariale “Piazza Lanza” di Catania, mentre l’altra donna è stata accompagnata presso l’Ospedale Basilotta di Nicosia.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: