Agira, consigliere Manno “Presunto danno per l’Ente, l’amministrazione reintegri gli Asu”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In occasione dell’ultimo consiglio comunale tenutosi ad Agira sulla vicenda degli Asu, il capogruppo dell’opposizione Luigi Manno ha invitato l’amministrazione comunale di Agira a reintegrare i lavoratori Asu “sospesi” a seguito di una recente sentenza.

A parere nostro  – ha dichiarato Manno – sarebbe auspicabile che l’amministrazione rendendosi conto dell’ errore commesso rimedi annullando in autotutela la delibera di revoca dell’attività lavorativa degli Asu e metta in campo immediatamente tutte le azioni necessarie per la definitiva stabilizzazione degli stessi per far si di superare serenamente i danni in capo all’Ente, tale operazione a nostro avviso determina anche una sorta di assorbimento del danno, un concetto espresso anche dalla giurisprudenza della Cassazione, nell’ipotesi  come sembra che il Comune con un ricorso in Cassazione insista nel procedimento giudiziario, tutto questo secondo noi comporta un grave errore. Il Comune ad oggi a seguito della sentenza esecutiva a favore dei 5 Asu deve pagare il danno comunitario riconosciuto, ma anche quello nei confronti degli altri 23 ASU, che potrebbero a loro volta ricorrere a seguito della sospensione dell’attività lavorativa, sulla vicenda insistiamo anche sul fatto che l’attuale emergenza sanitaria determinata dal Covid-19 avrebbe dovuto scoraggiare il comportamento politico e amministrativo dell’amministrazione nel sospendere gli Asu“.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.