Agira, dopo furto in azienda agricola la Formaggi Graziano: “Noi non abbiamo paura”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Trovare le recinzioni tagliate, le campane buttate per terra è stato un pugno nello stomaco eppure mai, nemmeno per un secondo, abbiamo pensato di scappare. Continueremo come sempre a fare onestamente il nostro lavoro perché lo dobbiamo innanzitutto a noi stessi e ai nostri sacrifici quotidiani, lo dobbiamo a nostra madre, lo dobbiamo alle nostre mogli e ai nostri figli ma lo dobbiamo soprattutto a chi non c’è più: a nostro padre, all’avvocato Graziano che ha improntato tutta la sua vita politica e professionale al massimo rigore morale e all’onestà senza se e senza ma. Avete rubato i nostri animali ma siamo ancora qui e non faremo mai un passo indietro e non abbasseremo mai la testa. Continueremo ad arare e seminare le nostre terre, ad allevare i nostri animali, a cercare nuovi mercati per i nostri prodotti e, ogni sera, andremo a dormire consapevoli di aver fatto il nostro dovere; mentre voi, uomini di merda, potete uscire solo di notte come i topi di fogna. Non siamo eroi e non vogliamo esserlo ma abbiamo le teste dure e la certezza che la Sicilia, quella vera, quella onesta è dalla nostra parte“. Questo il commento su Facebook pubblicato dall’Azienda agricola “Formaggi Graziano” di Agira. Solidarietà è stata espressa da diversi cittadini a seguito del furto verificatosi recentemente ai danni dell’Azienda.

L’Azienda Graziano è nata all’inizio del Novecento. Tre generazioni che hanno coltivato il sogno di un’agricoltura scandita soltanto dai ritmi della natura. È una storia di famiglia, quella dei Formaggi Graziano, che si snoda a partire dai primi anni dello scorso secolo e prosegue nei decenni successivi come attività collaterale.

Ed è anche una storia dei nostri tempi. Di un ritorno all’agricoltura di qualità, di (ri)scoperta dei sapori autentici da parte di tre giovani professionisti che hanno scommesso su una produzione agroalimentare basata su metodi rigorosamente biologici. Nasce così il caseificio dei fratelli Graziano, dalla passione per la propria terra di Filippo, Giovanni e Teresa che, seguendo i suggerimenti del padre Giuseppe, si sono lanciati in un’avventura imprenditoriale, la cui mission è coniugare i sapori genuini della tradizione con macchinari innovativi e competenze sedimentate in anni di attività. I formaggi Graziano rappresentano l’ultimo anello di un processo produttivo fondato sull’allevamento ovino allo stato brado su pascoli naturali all’interno dell’azienda e con foraggio biologico, seguito da metodi di lavorazione rispettosi della tradizione casearia, i cui gesti affondano in una sapienza tramandata nel tempo.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: