Agira, incontro provinciale dell’Udc. Maggio: “Grazie a tutti, cresce il partito sul territorio”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Convocato dal commissario provinciale Andrea Maggio si è svolto recentemente un incontro provinciale dell’Udc alla presenza del coordinatore politico regionale Decio Terrana, l’evento al quale ha preso parte anche il sindaco di Valguarnera Francesca Draià è servito per fare il punto sulla situazione politica provinciale e discutere sulle prossime elezioni comunali.

Il partito – ha affermato Andrea Maggio – presto si strutturerà nei diversi comuni ennesi con la nomina di coordinatori locali e parteciperà attivamente alle prossime consultazioni elettorali con qualificate presenze, nel corso dell’incontro abbiamo sancito alcune designazioni ed evidenziato alcune problematiche di ordine sociale, economico e infrastrutturale che penalizzano il nostro territorio, oggi è necessario – ha proseguito Maggio – impegnarsi politicamente per le nostre comunità e far sentire la nostra presenza, anche su Enna presto l’Udc sarà presente con autorevoli rappresentanti locali, il nostro è un partito che vuole esprimere i valori dell’impegno e della solidarietà.”

Durante l’incontro si è discusso anche delle prossime iniziative del partito a sostegno delle problematiche di interesse collettivo. ”Sono contento che l’Udc cresce e si organizza anche il provincia di Enna – ha detto il coordinatore politico regionale Decio Terrana – noi portiamo avanti la bandiera e i valori della tradizione democratica cristiana con forza, passione e determinazione“.

 Terrana ha invitato tutti i presenti a partecipare venerdì prossimo alle ore 10,30 a Catania presso l’aeroporto alla manifestazione di protesta promossa dall’Udc regionale contro il “Caro voli”.

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: