Al via dal 10 luglio il Cammino di San Felice da Nicosia 2024: “Non mancherò la mia strada”

Passi San Felice 1
Condividi l'articolo su:

ASCOLTA QUESTO ARTICOLO

locandina Cammino San Felice 2024Dal 10 al 14 luglio 2024, il Cammino di San Felice da Nicosia accoglierà numerosi pellegrini provenienti da diverse parti della Sicilia. L’evento, intitolato “Non Mancherò la Mia Strada”, è promosso dall’Associazione Cammino San Felice da Nicosia in collaborazione con i Frati Cappuccini.

Il percorso comunitario e guidato partirà dalla città di Tusa, in ricordo del miracolo della guarigione del sacerdote Giuseppe Turdo, attribuito all’intercessione del Beato Felice. Attraverserà i territori di Pettineo, Motta d’Affermo e Mistretta, concludendosi a Nicosia, la città natale del Santo.

L’itinerario, che si estende per circa 60 chilometri, offre un’esperienza spirituale, escursionistica e paesaggistica. I partecipanti percorreranno sentieri, crinali, boschi e riserve naturalistiche, attraversando luoghi incontaminati che uniscono religiosità, bellezza naturale, cultura e tradizioni locali.

L’arrivo dei pellegrini a Nicosia è previsto per la mattina di sabato 13 luglio. Le associazioni locali, i gruppi religiosi, i cittadini e i devoti di San Felice sono invitati a partecipare al momento di accoglienza e festa presso la Casa natale del Santo, in via Scuole Vecchie, sabato 13 luglio intorno alle ore 11.00.


Visited 370 times, 5 visit(s) today

Condividi l'articolo su: