Alcune confraternite della Diocesi di Nicosia presenti a Marsala al “II Cammino Regionale delle Confraternite di Sicilia” – VIDEO

Il 29 e 30 settembre si è tenuta a Marsala, in provincia di Trapani, il II Cammino Regionale delle Confraternite di Sicilia. Presente anche la Diocesi di Nicosia con cinque  Confraternite provenienti da Nicosia, ma anche da Centuripe, Leonforte e Troina.

Oltre cinquemila fra confratelli e consorelle provenenti dalle 18 Diocesi dell’isola si sono ritrovati nella città lilibetana. L’evento è stato organizzato dal Centro Diocesano delle Confraternite laicali di Mazara del Vallo, con il coordinamento del vescovo, monsignor Domenico Mogavero, dalla Confederazione nazionale delle Confraternite d’Italia e con il patrocinio del Comune di Marsala. Un evento complesso che si è aperto sabato, 29 settembre, alle ore 10,30, con l’inaugurazione della mostra “Gli abiti confraternali: forme e simboli di una tradizione millenaria”.

Domenica 30 settembre si è svolta la giornata centrale dell’evento. Dalle ore 8 in piazza della Vittoria (Porta Nuova) l’accoglienza e la registrazione delle varie Confraternite di Sicilia che hanno sfilato per le vie della città (viale Isonzo, via delle Sirene, via Scipione l’Africano, Piazza Mameli, via Garibaldi, via XI Maggio e piazza della Repubblica) fino a giungere in Chiesa Madre. In chiusura della sfilata delle tante confraternite siciliane, è stato portato in processione la piccola statuetta della Madonna della Cava, patrona di Marsala, di cui quest’anno ricorre il cinquecentenario del ritrovamento del simulacro. Alle ore 11,30, il vescovo Mogavero ha presieduto la solenne celebrazione eucaristica.

Nella lunga sfilata erano presenti per la Diocesi di Nicosia, con i classici pali ed accompagnati dai tamburi: la confraternita Maria Ss. Annunziata di Centuripe,  Addolorata di  Leonforte, da Nicosia presenti la Fraternitas San Felice, Congregazione Misericordia, Santissimo Sacramento Sciabica, San Michele Arcangelo, Santissimo Sacramento di San Michele e Sant Antonio Abate di Troina, guidati dal delegato diocesano, il diacono Mariano Cipriano. Giunti davanti alla Chiesa Madre è avvenuta la classica sbandierata tipica delle confraternite con cui si è reso omaggio a questo evento.

Appuntamento tra due anni con il terzo raduno regionale a Nicolosi in provincia di Catania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php