Anche ad Enna un Murale dedicato a Giovanni Bonaventura

Condividi l'articolo su:

Be Gioviale è l’opera dedicata a Giovanni Bonaventura, per gli amici Gioviale, un ragazzo ennese di 31 anni che ha perso la vita il 20 gennaio 2018 in un tragico incidente sulle piste da sci di Sestriere.

A febbraio dello stesso anno, gli amici, la famiglia e i colleghi hanno voluto fortemente e avviato la realizzazione di due murales dal titolo “Be Gioviale” nelle città in cui ha vissuto.

Il primo è stato realizzato a ottobre 2018 a Torino, la città che per motivi di studio prima e successivamente dal punto di vista lavorativo, gli ha offerto molteplici opportunità.

A fine marzo 2019, il progetto è andato avanti con la realizzazione di un secondo murale a Enna, casa di Giovanni, città in cui è nato, cresciuto e ha vissuto gli affetti di famiglia e amici con dedizione e amore.

Le due opere, diverse in alcuni elementi, hanno struttura e significato speculari. Un progetto che unisce nord e sud nel parallelismo vissuto da Giovanni e da molti giovani che come lui lasciano la terra natale per realizzare i propri sogni e costruirsi un futuro dove il nostro paese offre più opportunità professionali.

Il Murale di Enna verrà inaugurato giorno 5 aprile dalle ore 18.30 in Viale delle Olimpiadi n.121.

Simbologia Murale Torino:

L’occhio azzurro di Giovanni e la sua ombra: il suo grande spirito di osservazione, la sua saggezza, il suo esserci sempre per tutti ma in modo discreto.

Le mani intrecciate: la forza della comunità, l’aiuto e il sostegno dei compagni di vita, di chi ne ha ereditato il suo senso di amicizia e continua a vivere il suo forte altruismo.
Tante mani, che sanno di dolore ma anche d’amore, aggrappate l’una all’altra, che portano in alto quell’occhio azzurro

Il Sud: le pale di fico d’India,la sua terra di origine.

Il Nord: le alpi piemontesi innevate visibili da Torino, la città che gli ha offerto opportunità.
Il luogo del suo tramonto.

Un cubo che racchiude: il cubo simbolo del 3D, la sua passione e il suo lavoro. Una figura geometrica con sei facce, come i membri della sua famiglia.

Be Gioviale: essere Gioviale ma anche “Siate Gioviale”, la sua firma.
Il nome con cui veniva chiamato dagli amici.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *