Aperto ad Enna lo sportello gratuito LGBT

Condividi l'articolo su:

La Global Service, Cooperativa Sociale, ancora una volta in prima fila per offrire nuovi servizi alle fasce svantaggiate della popolazione e a tutti coloro che vivono una condizione di disagio. Proprio in questi giorni è stato inaugurato lo Sportello di ascolto e consulenza LGBT, uno spazio di ascolto, di accoglienza e di sostegno per persone LGBT che affrontano momenti cruciali della propria esistenza, in special modo per coloro che siano state vittime di violenza o abbiano subito episodi di discriminazione. Lo sportello, in via delle Olimpiadi 155 ad Enna presso l’Ambulatorio Global Service così come lo Sportello di ascolto Alzheimer già inaugurato negli anni passati, ha l’obiettivo di promuovere il benessere degli individui e le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità, offrendo la presa in carico del disagio e, se necessario, indicando il percorso più idoneo.

Lo psicologo dott. Tommaso Careri, direttore dell’Ambulatorio, dichiara “Un territorio può essere ritenuto sensibile ed attento solo se è in grado di offrire differenti opportunità di sostegno nella tutela dei diritti delle persone e la coop. Sociale Global Service da anni è pronta ad intercettare i bisogni del nostro territorio per coltivare il benessere psicofisico delle persone”. Lo sportello verrà gestito dalla Dott.ssa Tiziana Milazzo, che da anni lavora per aiutare ragazzi/e a risolvere piccoli e grandi questioni personali legate all’identità di genere, che aggiunge “Il contrasto all’omofobia e a qualsiasi tipo di discriminazione basata sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere deve essere visto come una battaglia di civiltà”.

Lo sportello sarà fruibile tutti i giorni feriali contattando i numeri 09351980093/3205752380 oppure recandosi direttamente presso la sede.



Condividi l'articolo su: