Approvato il Family Act

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Approvato il Family Act


Il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge delega sulla famiglia, il cosiddetto Family Act. Il testo, sottolineano fonti di governo, è stato “approvato integralmente”.


“Abbiamo approvato il Family act per sostenere la genitorialità, contrastare la denatalità, favorire la crescita dei bambini e giovani e la conciliazione della vita familiare con il lavoro, soprattutto femminile”, ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine del Cdm. “Devo a Bonetti e Catalfo – ha sottolineato il premier – l’impegno per portare a compimento questo importante provvedimento”.



Ad anticipare con un tweet alcuni pilastri del provvedimento era stato, a Cdm ancora in corso, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri: ”Assegno universale per tutti i figli, riforma dei congedi parentali, sostegno all’educazione, incentivi per promuovere l’occupazione femminile: tutto questo nel Family Act approvato oggi dal Governo. Un grande investimento sulle famiglie e sul futuro del nostro Paese”.


“Con questo provvedimento – aveva twittato anche il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo – frutto del lavoro svolto in sinergia con il ministro Elena Bonetti, garantiamo più sostegno alle famiglie e un importante incentivo al lavoro femminile”.


E’ un momento storico per il nostro Paese, che finalmente si dota di una riforma integrata per le politiche famigliari. Una riforma ampia, una riforma strutturale che vede nelle famiglie del nostro Paese soggetti capaci di dare prospettiva, futuro alla comunità”, le parole della ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, che ha definito il family act “un atto concreto di ripartenza dopo questi mesi difficili”. “Credo -ha aggiunto Bonetti- che da questo momento davvero l’Italia possa ripartire e possa dire con orgoglio che sia stata una scelta di speranza e coraggio. E’ stato un lavoro di concerto con tutto il governo e con le forze della maggioranza. Credo sia un tema di trasversalità, non solo della maggioranza, mi aspetto che ci sia davvero il contributo di tutto l’arco parlamentare. E’ una riforma che deve vedere il gioco di squadra di tutti”.


Soddisfazione via social anche dal leader di Iv Matteo Renzi: “Il Family Act presentato dalla ministra Elena Bonetti alla Leopolda10 – ha rivendicato – è stato appena approvato. Molto bene. Soldi e diritti per figli e famiglie“.


Un'”ottima notizia che va nella giusta direzione di pari opportunità ed equilibrio tra vita professionale e famigliare. Avanti così!”, commenta in un Tweet la vice presidente della Camera del M5S, Maria Edera Spadoni che sottolinea due elementi contenuti nel Family Act, il “diritto a congedo parentale di 10 giorni per i neo papà e assegno unico per tutti i figli”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: