Archiviata l’inchiesta sull’agguato ad Antoci

Il gip di Messina, Eugenio Fiorentino, ha archiviato l’inchiesta sull’agguato all’ex presidente del parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci nel maggio 2016. I criminali bloccarono l’auto blindata di Antoci mettendo pietroni sulla strada che da Cesarò porta a San Fratello e spararono alcuni colpi di arma da fuoco colpendo la vettura. Lo scrive la Gazzetta del Sud.

Dietro l’auto di Antoci vi era un’altra vettura con a bordo il dirigente del commissariato di Sant’Agata di Militello Daniele Manganaro che sparò alcuni colpi di pistola mettendo in fuga i banditi.

Nell’inchiesta all’inizio erano indagate 14 persone. Antoci introdusse nel parco un protocollo di legalità per l’assegnazione degli affitti dei terreni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php