Arresto piromani. Sindaco Venezia: “Il Comune di Troina si costituirà parte civile nel processo”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 3 Agosto 2021

“Congratulazioni vivissime all’Arma dei Carabinieri e, in particolare, agli uomini della stazione di Troina, per aver arrestato in flagranza di reato due piromani intenti ad appiccare il fuoco. Il Comune di Troina  si costituirà parte civile nel processo,  perché chi compie simili reati non solo mette a rischio un intero territorio e l’incolumità pubblica, ma distrugge il creato provocando un danno a volte irreversibile per le future generazioni”.

Con queste parole di apprezzamento e condanna il sindaco Fabio Venezia ha commentato stamane la notizia della brillante operazione condotta dai militari dell’Arma, impegnati nel contrasto della drammatica piaga degli incendi. 

Il territorio comunale, nelle ultime settimane, è stato infatti colpito da due devastanti e violenti incendi che, oltre a mandare in fumo diverse centinaia di ettari di terreno, hanno provocato numerose criticità ed ingenti perdite alle colture arboree, al patrimonio ambientale, alle attività agricole e zootecniche, con danni economici alle infrastrutture ed alle attività imprenditoriali.   

Un bilancio a tutt’oggi incalcolabile, che ha spinto la giunta, nei giorni scorsi, a chiedere lo stato d’emergenza ed a sollecitare ai competenti organi statali, regionali e provinciali, interventi urgenti per ripristinare le condizioni di sicurezza ed aiuti economici alle aziende agricole e zootecniche colpite.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.