Asp Enna, costituito il nuovo Comitato Consultivo Aziendale

Condividi l'articolo su:

Rinnovato il Comitato Consultivo  Aziendale dell’Asp di Enna, organismo di rappresentanza delle associazioni di volontariato e degli organismi di tutela voluto dalla legge di riordino del Servizio Sanitario Regionale n. 5 del 2009.

Alla presenza del direttore amministrativo, Maurizio Lanza, i rappresentanti delle associazioni e degli ordini professionali si sono riuniti, giovedì 8 marzo,  nell’aula convegni dell’Ospedale Umberto I di Enna. Il direttore amministrativo dell’Azienda Sanitaria Provinciale ha rivolto ai componenti  del Comitato gli auguri di buon lavoro da parte dell’intera Asp,  dichiarando piena disponibilità all’ascolto e alla collaborazione. I

l presidente uscente, Innocenzo Di Carlo, ha presentato i risultati dell’azione svolta dai volontari durante il suo mandato e ha auspicato maggiore sinergia e raccordo con l’Azienda Sanitaria nei tempi e nelle modalità.

Le attività  più rilevanti  dei Comitati Consultivi sono la  verifica delle funzionalità dei servizi aziendali e dell’appropriatezza degli indicatori di qualità, l’analisi sistemica dei dati relativi a inefficienze e disfunzioni, il parere sui piani attuativi e sui programmi annuali di attività dei direttori generali.  Componenti dell’attuale Cca sono i seguenti organismi: Avis, Avo, Agd, Avulss, Tdm, Aisa, Aido, Aset, Aisa, Alzheimer degli Erei, Disabili Erei, Fraternita Misericordia, Lilt, Aasi, Cri, Cisi, Anmc, Fand, Ipasvi, Ordine dei Medici, Ordine degli Assistenti Sociali, Ordine degli Psicologi e Ordine dei Biologi.

Nella prossima riunione, fissata per martedì 13 marzo, sarà eletto il nuovo presidente del Comitato Consultivo dell’Asp di Enna.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *