Associazione dei giovani diabetici Sicilia: “Soddisfazione per l’istituzione della Uos di diabetologia all’ospedale di Enna”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’associazione Giovani Diabetici Sicilia (AGD) interviene sulla istituzione dell’Unità operativa semplice di Diabetologia presso l’ospedale di Enna.

Vincenzo Andolina AGD Enna

Apprendiamo con soddisfazione – dichiara il referente ennese dell’Associazione, Vincenzo Andolina – che l’Asp di Enna ha istituito l’Uos di Diabetologia presso il Presidio Umberto I di Enna e ha nominato il responsabile nella persona del dott.  Luigi Militello Prato.

Come Associazione abbiamo sollevato il problema della carenza di questa unità operativa in tante occasioni nel corso degli anni. Ho investito personalmente, essendone componente, anche il Comitato consultivo aziendale dell’Asp di Enna durante gli incontri con la direzione aziendale; ho esposto la problematica anche all’assessorato regionale della Salute nel corso di appuntamenti con esponenti dei servizi dell’Assessorato.

Finalmente, l’Unità operativa di Diabetologia nell’ospedale di Enna è stata istituita; accanto ai servizi esistenti, come l’ambulatorio nella zona nord, presso l’ospedale Basilotta di Nicosia, retto dal dott. Giuseppe Barbagallo, sarà punto di riferimento per circa ottomila pazienti affetti da Diabete, patologia in crescita anche nella nostra provincia. Ringraziamo la direzione aziendale che si è mostrata sensibile alla problematica da noi sollevata recependo la proposta di istituzione e rivolgiamo gli auguri di buon lavoro al dott. Militello affinché possa intervenire come Unità operativa nel soddisfare le esigenze di salute dei nostri pazienti, evitando l’emigrazione presso altre strutture sanitarie regionali o addirittura l’abbandono del percorso di cura”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.