Avviata dall’Asp di Enna la vaccinazione a domicilio

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Avviate le vaccinazioni a domicilio. Il 2 marzo una squadra di vaccinatori, composta dal direttore sanitario dell’Asp, dr. Emanuele Cassarà, dal dr. Franco Belbruno, epidemiologo e responsabile Servizio Vaccinazioni e dal dr. Angelo Tantillo, direzione sanitaria dell’Umberto I di Enna, ha vaccinato a domicilio, nella città di Enna, i primi gruppi di anziani over 80.

L’Asp di Enna, per costituire gruppi omogenei a livello territoriale, ha avviato il servizio di richiamata di tutti gli ultraottantenni, prenotati a domicilio tramite le modalità di Poste Italiane (call center e sito on line) per la conferma dei dati e per concordare un ulteriore appuntamento. Misura necessaria per non sprecare le eventuali dosi di vaccini durante le uscite giornaliere. Messo a disposizione anche il numero 0935 516860 per ogni ulteriore informazione. I prenotati a domicilio dislocati nei 21 Comuni della provincia di Enna sono al momento 680.

Per incrementare le squadre vaccinali sul territorio, “s’invitano – afferma il dr. Cassarà – tutti i medici, che vogliano dare un contributo all’insegna della solidarietà e della disponibilità in questo momento, a mettersi in contatto o a recarsi presso il Centro Vaccinale dell’Ospedale Umberto I di Enna Bassa“.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.