Avviati controlli della Polstrada ennese sulla A19

Condividi l'articolo su:

Nella mattinata del 29 aprile, agenti della Polstrada di Enna hanno operato un posto di blocco lungo l’autostrada A19 obbligando tutti i veicoli in transito ad entrare nell’area di sosta “Santa Barbara”.

I controlli, che rientrano tra gli obiettivi in tema di sicurezza disposti dal Compartimento Polizia Stradale per la Sicilia Orientale, sono stati coordinati dal dirigente della Polstrada ennese, Giovanni Martino ed hanno visto l’impiego di 7 pattuglie e 14 operatori nonché di personale Anas in ausilio per le operazioni di specifica competenza.

Sono stati controllati 43 veicoli e 44 persone, con un bilancio operativo che ha visto un totale di 115 punti decurtati, un fermo amministrativo, una carta di circolazione ritirata e 34 violazioni al Codice della Strada.

Le violazioni hanno riguardato in particolare il mancato utilizzo dei dispositivi di ritenuta individuali (le cinture di sicurezza) nonché, per quanto riguarda i mezzi pesanti, il mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo e carenze strutturali dei mezzi e dell’equipaggiamento correlato.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: