Avviato l’iter per la Consulta Regionale Siciliana

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si avvia l’iter per la costituzione della Consulta Regionale Siciliana, a capitanare il tutto è il presidente della Consulta dei Nebrodi, Alessandro Magistro, che si è insediato con il suo ufficio presso la Regione Siciliana. Magistro ha infatti ricevuto l’incarico per avviare i lavori costituenti.

La prima fase è stata contattare tutte le Consulte esistente nella Regione Siciliana, la prossima fase sarà quella di incontrare tutti i presidenti di Consulta che saranno ricevuti lunedì 25 febbraio presso la sala rossa dell’Ars dal presidente Magistro, per votare lo statuto definitivo, che sarà adottato in tutta la Regione.

La Consulta Regionale è composta da un presidente, un vicepresidente, un moderatore e un segretario, quest’ultimi sono eletti dal Consiglio Regionale, i consiglieri regionali invece sono votati dai vari presidenti di Consulta comunale, l’ufficio di presidenza è nominato dal presidente eletto che distribuisce le deleghe ai sei membri.

Insomma si va verso un presidente dei giovani siciliani che darà un’unica linea politica alle nuove generazioni che avanzano.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: