Barrafranca, i carabinieri hanno denunciato un giovane per guida in stato di ebbrezza

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Anche in occasione dell’ultimo weekend festivo, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Enna ha predisposto un piano straordinario per il controllo del territorio in particolare in termini di sicurezza stradale messa a rischio a volte quando imprudentemente la guida viene influenzata negativamente dall’assunzione di alcool. La guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche è infatti tra le principali cause degli incidenti stradali gravi e mortali, in particolare fra i giovani. Guidare sotto l’effetto dell’alcool, significa mettere a repentaglio la propria vita e quella degli altri, oltre che rischiare di incorrere in una denuncia all’Autorità Giudiziaria e di incorrere in sanzioni amministrative (di natura pecuniaria e di ritiro/sospensione della patente).

Per tali motivi sono stati, infatti, rafforzati i controlli attraverso l’utilizzo dell’etilometro, al fine di garantire una circolazione stradale sicura e responsabile.  Tale attività ha riguardato, soprattutto, le aree interessate dalla movida notturna e, quindi, maggiormente frequentate dai giovani.

I risultati conseguiti sono stati i seguenti: 123 automezzi e 155 persone controllate, 17 gli esercizi pubblici ispezionati, 12 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate, 74 le persone controllate poiché sottoposte agli obblighi di legge.

Nello specifico a Barrafranca i militari hanno denunciato un ragazzo barrese, poiché trovato alla guida di un autoveicolo in stato di ebbrezza alcolica. Il giovane, infatti, nella notte tra venerdì e sabato, dopo aver causato un incidente stradale, sottoposto ad accertamento mediante etilometro è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,84 g/l. Vista anche la giovanissima età, è scattato l’immediato deferimento all’Autorità Giudiziaria di Enna ed il ritiro della patente di guida.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: