Benefici della meditazione per le coppie

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La meditazione viene spesso considerata un esercizio da fare da soli, per questo può sembrare strano sentir parlare di meditazione di coppia. Ma così come questa abitudine può portare effetti molto positivi nella vita di tutti i giorni di una sola persona, lo stesso beneficio si può trovare anche facendolo con il proprio partner.

Perché la meditazione è diventata così popolare

Questa domanda probabilmente se la sono fatta in molti, magari incuriositi da questa pratica ma non ancora del tutto decisi a provarla. Cos’è che ha reso la meditazione quasi un must della vita moderna?
Semplicemente, si tratta di un’abitudine che porta con sé molti vantaggi e, al tempo stesso, richiede poco sforzo a livello fisico ed economico. In una vita come quella moderna, sempre più stressante e dai ritmi più forzati e con nuovi stimoli e impegni ogni giorno, l’idea di potersi prendere dieci minuti solo per se stessi e il proprio benessere mentale è certamente molto allettante. La meditazione, anche solo con dieci minuti al giorno, aiuta ad abbassare lo stress, rimanere concentrati sul presente, e, in generale, riprendere il controllo della propria vita.

L’impatto positivo della meditazione

Immaginate tutti gli effetti positivi della meditazione condivisi con la persona che amate, utilizzati per rendere la vostra relazione ancora migliore, più resistente a tutto ciò che il mondo potrebbe lanciarvi addosso.

  • Riduce i livelli di stress. Uno dei primi effetti per cui si inizia a meditare è il desiderio di allontanarsi dallo stress. Condividere questa esperienza con la propria metà aiuterà a migliorare anche la sua vita, ma soprattutto anche tutta la vostra esistenza di coppia, migliorando la vostra vita di tutti i giorni.
  • Aumenta l’intimità. La meditazione è una cosa molto intima e privata e per questo se fatta assieme aiuta a migliorare il legame, anche fisico, che c’è tra di voi. In più le coppie che meditano possono aumentare enormemente la loro vita sessuale e portare il piacere al livello successivo, come affermato da testimoni su dammisesso e confermato da numeri dating coaches.
  • Aumenta il coinvolgimento e la comunicazione. Permettendo di rilassarsi la meditazione ha come altro effetto quello di far sì che la mente rimanga concentrata sul presente, rendendo le coppie più coinvolte da quello che succede qui e ora, più propense ad apprezzare e amare i piccoli momenti di ogni giorno invece di preoccuparsi per eventi del futuro che non si possono controllare. Avere la mente nel presente, significa averla anche nel presente della propria relazione, migliorando la capacità di vedere ciò che c’è e comunicare meglio.
  • Aiuta a recuperare la confidenza sessuale. Lo abbiamo già detto, la meditazione di coppia crea intimità e migliora la vita sessuale. Questo anche grazie alla possibilità di rendere più facile la comunicazione. Potrete imparare ad ascoltare meglio voi, il vostro partner, e il vostro corpo. Così da sapere esattamente cos’è che piace a voi e alla persona che amate e ritrovando quella confidenza nella vostra relazione che serve per provare qualcosa di nuovo, anche sul fronte delle esperienze a letto.

Modi per meditare con il vostro partner

Meditare, come abbiamo detto, viene immaginata come una pratica solitaria. Un buon modo per cominciare può essere, in effetti, meditare da soli all’inizio, in modo da entrare nel giusto mindset e capire di cosa avete bisogno. Alcune persone preferiscono il silenzio, c’è chi si sente più a suo agio con dei rumori ambientali di sottofondo. Ci sono coloro che amano avere incensi o candele profumate attorno e chi invece preferisce un ambiente più minimal, per non parlare delle persone che preferiscono meditare al mattino o chi la sera. Prima di iniziare a meditare in coppia è importante sapere cosa piace a te e cosa ti fa sentire più a tuo agio.

A questo punto provate a fare dei test per vedere in quale momento e in che modo voi due assieme vi sentite meglio. Potreste anche meditare a orari diversi e poi assieme, per esempio.

Ricorda, ci sono diversi modi per cominciare e proseguire. Per esempio, potreste iniziare anche semplicemente stando nella stessa stanza e provando a sincronizzare i vostri respiri. Poi, nella posizione del loto a gambe incrociate e uno davanti all’altra, tenetevi le mani, in modo che le vostre energie possano unirsi e scambiarsi. Ci sono tantissime posizioni da poter provare, come quella del cucchiaio, dove sarete coricati su un lato e abbracciati. E si può fare con o senza vestiti.

Non lasciatevi scoraggiare se all’inizio ci metterete un po’ di tempo per trovare i giusti ritmi e la giusta intimità. La mente tende a vagare da sola quando si medita, lasciatela andare e non siate nemici dei vostri pensieri. Con un po’ di calma, pazienza, e allenamento arriverete a raggiungere tutti i tantissimi benefici di questo meraviglioso esercizio di coppia.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.