Biden presidente ma Trump insiste: “Elezione falsa”

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 15 Dicembre 2020



ESTERI





Biden presidente ma Trump insiste: Elezione falsa


“L’elezione falsa non regge più”. Joe Biden diventa presidente degli Stati Uniti con il voto dei grandi elettori ma Donald Trump non ci sta. Il presidente uscente continua a ribadire accuse di brogli nelle elezioni Usa 2020 e apparentemente non ha nessuna intenzione di accettare il verdetto, a giudicare dai tweet che continua a pubblicare. Trump fa riferimento a “molto voti girati a Biden”, cita l’atto di un giudice del Michigan e estende la presenza di frodi “a tutto il paese. Questa elezione falsa non può reggere più. Repubblicani, muovetevi. Una grande vittoria negli Stati chiave. 75 milioni di voti!”. In un altro messaggio, Trump punta il dito contro le macchine della azienda Dominion, usate nelle elezioni: “Un disastro in tutto il paese. Hanno cambiato il risultato di un’elezione” vinta “a valanga. Non si può accettare che accada”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.