“Buone probabilità di evitare seconda ondata”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



SANITÀ





Covid, Lopalco: Buone probabilità di evitare seconda ondata


“Definire la contagiosità di una malattia infettiva non è cosa semplice. In effetti, tecnicamente, non esiste una singola misura che possa definire la contagiosità di una malattia infettiva. E quindi molto difficile affermare in un tweet se il Sars-Cov-2 è molto o poco contagioso. Cosa che, purtroppo, molti si azzardano a fare aggiungendo confusione a confusione”. E’ la premessa di Pier Luigi Lopalco, epidemiologo dell’università di Pisa, in un post su Facebook per fare chiarezza sul livello di contagiosità del nuovo coronavirus. “Se dovessi azzardarmi a dire la mia – è la conclusione – i valori molto alti di R registrati all’avvio delle ondate pandemiche di Covid-19 sono legati alla totale suscettibilità della popolazione (è un virus pandemico), alla durata prolungata dello stato di portatore (per giorni un soggetto infetto è contagioso, anche nella fase pre-sintomatica) e alla completa assenza di misure di protezione, più che alla elevata capacità di trasmissione per singolo contatto. Se fosse così abbiamo buone probabilità di evitare una seconda ondata. Sempre a patto che la trasmissione venga contenuta con misure di prevenzione“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.


TAG:
coronavirus, bollettino del ministero della salute, covid, coronavirus news, coronavirus italia, ultime notizie coronavirus, coronavirus casi oggi, coronavirus Lopalco, coronavirus Lopalco ultime notizie, covid oggi, covid Italia, seconda ondata covid Italia, seconda ondata Covid, seconda ondata coronavirus Italia



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]

Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: