Calcio a 5 femminile serie D, le ragazze del Città di Nicosia perdono la finale contro il Real Palazzolo – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:

Non è riuscita l’impresa di centrare la promozione in serie C alle ragazze del Città di Nicosia, a cui comunque va un plauso, poichè al primo anno d’attività agonistica hanno centrato la finale dei play-off. Nell’ultimo incontro stagionale le ragazze di mister Pentecoste sono state superate dal Real Palazzolo con il punteggio di 1-4.

Primo tempo molto equilibrato tra le due formazioni sbloccato solo nel finale dalla bella rete messa a segno dalla Gennarini, capitano del Real Palazzolo.

Il vantaggio avversario piega le gambe alle padrone di casa, ne approfittano le ospiti che raddoppiano grazie ad un infortunio difensivo, Stivala nel tentativo di anticipare Di Paola mette il pallone nella propria rete. La terza rete del Real Palazzolo è frutto di un altro infortunio difensivo, il portiere Sorbera nel tentativo di respingere un tiro colpisce in faccia Stivala, ne approfitta Di Paola per segnare il 3-0. Il Città di Nicosia accorcia le distanze con Nantista che approfitta di un assist di testa di Marramà. Prima della rete biancorossa la La Giglia coglie ben due clamorosi pali che se finiti in rete sicuramente avrebbero reso la vita difficile alle avversarie. Il Real Palazzolo segna invece la quarta rete con una punizione messa a segno dall’ottima Gennarini.

Al fischio finale grandi festeggiamenti del team gialloverde promosso in serie C, volti scuri e rattristati per il Città di Nicosia dopo aver sfiorato l’impresa, poco o nulla da recriminare per come si è svolta la stagione, la prima per queste ragazze che hanno sfiorato la promozione e questo è un risultato sicuramente da cui ripartire il prossimo anno. Il Real Palazzolo ha dimostrato più concretezze e cinismo sotto porta, guidata dall’ottimo capitano Gennarini.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *