Calcio a 5 serie C2, all’esordio in campionato sconfitto fuori casa a Giarre il Nicosia Futsal Giarre-Nicosia Futsal 6-1

Condividi l'articolo su:

Non parte bene il Nicosia Futsal all’esordio nel campionato di serie C2 di calcio a 5. I ragazzi guidati da mister Bonaiuto sono stati sconfitti nettamente dai padroni di casa del Giarre per 6-1.

Giornata con sole caldo i nicosiani soffrono, ma riescono comunque a produrre un buon gioco. Il primo tempo termina 1-0 in favore dei padroni di casa.

Nel secondo tempo il Nicosia Futsal non entra in campo ed i padroni di casa ne approfittano per mettere a segno due reti. Il Nicosia Futsal comincia a macinare gioco e colpisce un palo con Buzzone. Poi su un atterraggio di Ciuro e sulle proteste degli ospiti per il rigore non concesso, il Giarre segna la quarta rete. Il Nicosia Futsal non reagisce e su contropiede il Giarre segna la quinta e la sesta rete del match. A cinque minuti dalla fine il solito Bonaiuto su tiro libero segna il goal del 6-1 finale. Per il Giarre sono andati a segno Flori, che ha realizzato una tripletta, Patanè autore di una doppietta e Galati.

A fine partita il vice presidente Giangrasso ha dichiarato: ”Partita giocata sotto un caldo secco e con l’Etna che in piena eruzione non permetteva di respirare bene. Molti ragazzi all’esordio erano un po’ emozionati. Teniamo bene il primo tempo, ma nel secondo tempo il Giarre con più tenuta fisica ci mette sotto e usciamo sconfitti. Leggendo gli altri risultati capisco che sarà un campionato molto tosto, ma sia con i nuovi arrivi, che in settimana si aggregheranno con la squadra, sia con i ragazzi già in squadra, di cui sono molto soddisfatto, sono convinto che otterremo una tranquilla salvezza. Ringrazio il Giarre per l’ospitalità”.

Dopo questa battuta d’arresto, il Nicosia Futsal sabato prossimo alle 16. presso la tensostruttura dello Stefano La Motta, affronterà gli etnei della Viagrandese, reduci da una vittoria casalinga per 4-2 sulla Fiumefreddese.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *