Calcio a 5 serie C2, brutta sconfitta della Polisportiva Nicosia fuori casa contro la Sicilgrassi di Acireale Sicilgrassi-Polisportiva Nicosia 10-2

Condividi l'articolo su:

Pesante sconfitta della Polisportiva Nicosia di mister Pentecoste nella seconda giornata del campionato di calcio a 5 di serie C2. I biancorossi escono sconfitti da Acireale contro la Sicilgrassi con il risultato di 10-2.

Giornata cominciata male per i ragazzi di mister Pentecoste che nel riscaldamento perdono per infortunio Andrea Pirrello, uno degli uomini fondamentali nello scacchiere biancorosso.

I padroni di casa si portano in vantaggio con Lombardo e Guzzetta, il Nicosia accorcia le distanze con Rizzo. Padroni di casa che segnano altre due reti con Lombardo. Il Nicosia accorcia le distanze con Testa, ma la Sicilgrassi segna ancora due volte questa volta con Raciti. Il primo tempo si conclude con il risultato di 6-2.

Nel secondo tempo la Siciligrassi segna altre quattro reti frutto di una doppietta di Raciti e Spina, fissando il risultato finale sul 10-2.

I biancorossi lamentano qualche svista arbitrale soprattutto nel primo tempo, che ha favorito i padroni di casa, ma sostanzialmente la Sicilgrassi ha dimostrato la propria superiorità nei confronti della Polisportiva Nicosia.

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per i biancorossi, che nel prossimo turno torneranno a giocare in casa ed affronteranno la Puntese, che in classifica ha un punto.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *