Calcio a 5 serie C2. Il Nicosia Futsal sconfitto di misura in casa dalla Viagrandese

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 21 Novembre 2021

Nicosia Futsal-Viagrandese 5-6

La Viagrandese, seconda forza del campionato, nella settima giornata del campionato di serie C2 ha espugnato lo Stefano La Motta superando di misura, con il risultato di 5-6, i padroni di casa del Nicosia Futsal.

E’ stata una partita giocata a ritmi alti. Dopo dieci minuti di studio, la Viagrandese nel giro di tre minuti segna due goal il primo con Costanzo e il secondo con Ferlito. La squadra del presidente-allenatore Calabrese reagisce subito e nel giro degli ultimi 10 minuti del primo tempo chiude in vantaggio per 3-2 grazie alle reti messe a segno da Catania, Michele Marassà e Santo Marassà

Nel secondo tempo la Viagrandese parte bene, prima segna con Fassari il goal del pareggio e poi si porta in vantaggio con Costanzo. Il Nicosia Futsal reagisce e con due bei goal del bomber Ingarao si riporta in vantaggio. Gli ospiti pareggiano con Costanzo. Nel forcing finale il Nicosia Futsal alla ricerca dei tre punti rischia il tutto per tutto, prima Ingarao colpisce la traversa, poi Catania si fa parare un tiro libero dal portiere. La Viagrandese nel recupero segna con Testa il goal del 5-6 per la sancisce la fine della partita

Il Nicosia Futsal ha praticamente giocato alla pari con una delle formazioni più quotate del campionato e solo nel finale ha dovuto cedere i tre punti, anche se almeno il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto per quanto visto in campo.

Con questa battuta d’arresto il Nicosia Futsal è con 10 punti al settimo posto. Sabato prossimo il Nicosia Futsal affronterà fuori casa la Jonia, squadra di Riposto, attualmente penultima in classifica con 3 punti.

 

 


Condividi l'articolo su:

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it