Calcio a 5 serie C2, la Polisportiva Nicosia supera in casa la Fiumefreddese – FOTO & VIDEO Polisportiva Nicosia-Fiumefreddese 11-9

Condividi l'articolo su:

Nella quinta giornata del campionato di calcio a 5 di serie C2 la Polisportiva Nicosia vince in casa contro la Fiumefreddese, fanalino di coda del campionato, con il risultato di 11-9.

Il match per la Polisportiva Nicosia si incanala sui giusti binari e dopo 4 minuti si porta in vantaggio con Castiglia, passano tre minuti e arriva il raddoppio realizzato da Testa, dopo due minuti e ancora Testa che segna la terza rete per i padroni di casa. Il Nicosia prende il largo e segna al 12’ con Prestifilippo. Dopo un minuto segna Castiglia la quinta rete per i biancorossi. Nicosia implacabile al 20’ segna la sesta rete con Granata. La Fiumefreddese accorcia le distanze un minuto dopo con Malaponti. Ma Pirrello su punizione ristabilisce le distanze. L’ultima rete del primo tempo la segna la Fiumefreddese al 30’ con Cavaleri. Risultato dopo la prima frazione di gioco 7-2 in favore della Polisportiva Nicosia.

Nel secondo tempo la Fiumefreddese va subito a segno con Malaponti. Padroni di casa che ristabiliscono le distanze un minuto dopo con Prestifilippo. Gli ospiti sono più intraprendenti in questo secondo tempo ed accorciano le distanze al 2’ con Malaponti ed al 5’ con Cavaleri. Al 6’ Prestifilippo riesce a segnare la nona rete per i biancorossi. All’8’ ancora Malaponti va a segno per gli ospiti. Al 10’ Prestifilippo segna la decima rete per la Polisportiva Nicosia. Gli ospiti si rifanno sotto e segnano al 15’ con Calì. L’ultima rete per i padroni di casa è messa a segno da Testa al 17’. La Fiumefreddese accorcia le distanze al 21’con Cavaleri e allo scadere al 33’ con Bonanno.

Partita dai due volti nel primo tempo supremazia totale dei padroni di casa, nel secondo tempo i soliti errori difensivi fanno rimontare gli ospiti quasi vicini al pareggio. Seconda vittoria consecutiva per la Polisportiva Nicosia che con 6 punti sale al settimo posto. Da rivedere la difesa che con 42 gol subiti è la peggiore del campionato.

Nel prossimo turno la Polisportiva Nicosia affronterà nella stracittadina il Nicosia Futsal che in cinque partite ha collezionato solo un punto in classifica e si trova attualmente al penultimo posto.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: