Calcio a 5 serie C2, pareggio casalingo con molti rimpianti per la Polisportiva Nicosia – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Il nuovo anno per la Polisportiva Nicosia comincia con l’ultima partita del girone d’andata del campionato di calcio a 5 di serie C2, i biancorossi di mister Pentecoste hanno pareggiato in casa 6-6 contro il Lavanderia Caterina Logi di Misterbianco.

Dopo due minuti Lizzo per gli ospiti colpisce un palo e dopo otto minuti si portano in vantaggio con una rete messa segno da Dell’Ultri. La Polisportiva Nicosia colpisce due pali prima con Castiglia e subito dopo con Pirrello. Più concreti gli ospiti che segnano al 13’ con Manuli. I padroni di casa accorciano le distanze al 17’ con una rete di Pirrello su punizione e lo stesso Pirrello due minuti dopo da fuori area colpisce un palo. Al 25’ la Polisportiva Nicosia sbaglia un tiro libero con Castiglia ed un minuto dopo è Lizzo a segnare la terza rete per gli ospiti. In chiusura al 26’ la Polisportiva Nicosia non segna un altro tiro libero con Pirrello, ma è Mancuso che al 32’ chiude il risultato del primo tempo sul 2-3.

Nel secondo tempo dopo un minuto Pirrello pareggia per la Polisportiva Nicosia. Due minuti dopo gli ospiti si riportano in vantaggio con Dell’Utri. Ancora Pirrello al 9’ segna e riporta in pareggio il match. Poi è Danti a segnare e a portare in vantaggio la squadra di casa. Ospiti mai domi, prima pareggiano al 17’ con Manuli e poi al 23’ con Tomaselli su punizione si riportano in vantaggio. La Polisportiva Nicosia riagguanta il pareggio un minuto dopo con Granata. In chiusura i padroni di casa potrebbero portare a casa l’intera posta in palio, ma Pirrello prima coglie una traversa su punizione al 28’ e poi cinque minuti dopo prende l’ennesimo palo su tiro libero.

Un bel match combattuto da due formazioni di sicuro valore, mai dome e che hanno dato tutto fino all’ultimo secondo del match.

La Polisportiva Nicosia chiude il girone d’andata al settimo posto con 15 punti a otto lunghezze dalla zona play-out e ad un punto dai play-off. Nel prossimo turno affronterà fuori casa il Viagrande, squadra seconda in classifica con 26 punti, all’andata gli etnei espugnarono lo Stefano La Motta vincendo per 10-4.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: