Calcio a 5 serie C2, rocambolesco pareggio casalingo per il Città di Nicosia – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:

Città di Nicosia-Unione Comprensoriale 8-8

Città di Nicosia alla ricerca di punti contro l’Unione Comprensoriale nella 18ma giornata del campionato di calcio a 5 di serie C2. Esordio casalingo per i biancorossi di casa nell’impianto ristrutturato dello Stefano La Motta.

Parte bene il Città di Nicosia che si porta in vantaggio con Cacciato, i padroni di casa raddoppiano con Granata. Gli ospiti accorciano le distanze con D’Arrigo. Ma è nuovamente Cacciato con il 3-1 a ridistanziare l’Unione Comprensoriale. Gli ospiti non si danno per vinti e prima con La Corte e poi con Puglisi riescono a pareggiare. Il Città di Nicosia però riesce a ristabilire le distanze prima con Smantello e poi con Cacciato chiudendo il primo tempo sul 5-3.

Nel secondo tempo il Città di Nicosia allunga le distanze con Castiglia, poi due volta con Smantello su contropiede consolida il risultato sull’8-3. A questo punto i padroni di casa si rilassano, prendono piedi gli jonici che cominciano la loro incredibile rimonta. Prima Puglisi su punizione, ancora Puglisi su azione. La Corte accorcia le distanze e nel finale D’Arrigo segna la doppietta per il definitivo pareggio con il risultato di 8-8.

Un punto che non serve a nessuna delle due formazioni il Città di Nicosia rimane sempre penultimo con 12 punti. L’Unione Comprensoriale conferma il terzo posto con 27 punti. Prossimo turno il 2 marzo, il Città di Nicosia farà visita a Messina al Domenico Savio, squadra quinta con 23 punti. All’andata i peloritani pareggiarono allo Stefano La Motta per 7-7.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: