Calcio a 5 serie C2, sconfitta di misura fuori casa per la Polisportiva Nicosia Viagrande-Polisportiva Nicosia 4-3

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha sfiorato l’impresa la Polisportiva Nicosia nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di calcio a 5 di serie C2, i biancorossi di mister Pentecoste, fuori casa, sono stati superati di misura dal Viagrande, squadra in piena lotta per la promozione.

La Polisportiva Nicosia dà il meglio nel primo tempo. Il match si sblocca dopo 15 minutiper un errore su calcio d’angolo degli ospiti ed il Viagrande va in vantaggio con una rete di Foti. La Polisportiva Nicosia però riesce a pareggiare grazie ad una rete di Pirrello a cinque minuti dalla chiusura della prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo nel giro di due minuti i padroni di casa segnano due reti ancora con Foti e Riolo, Castiglia accorcia le distanze portando gli ospiti sul 3-2. Il Viagrande segna la quarta rete con Foti. La Polisportiva Nicosia non demorde e segna il 4-3 con Mancuso, sfiorando nel finale il pareggio.

Buona prestazione dei biancorossi del presidente Li Volsi contro la seconda forza del campionato, nel primo tempo i biancorossi avrebbero meritato qualcosa in più per il gioco e le occasioni create.

Purtroppo con questa sconfitta la Polisportiva Nicosia resta ferma a 15 punti all’ottavo posto in classifica e nel prossimo turno affronterà in casa la Sicilgrassi di Acireale, terza in classifica, che all’andata riuscì a superare i biancorossi nicosiani per 10-2.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: