Calcio prima categoria, brutta sconfitta per il Città di Nicosia ora ultimo in classifica

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Branciforti-Città di Nicosia 1-0

Drammatico spareggio salvezza terminato nel peggiore dei modi per il Città di Nicosia sconfitto a Leonforte dalla Branciforti, ex fanalino di coda del campionato.

Con una rete di scarto in favore dei padroni di casa, segnata da Lo Pumo all’inizio del secondo tempo, il Città di Nicosia sprofonda all’ultimo posto in classifica a cinque giornate dalla fine del campionato, scavalcata proprio dai rossoneri della Branciforti. I padroni di casa rimangono in dieci per l’espulsione di Russo alla fine del primo tempo ed il Città di Nicosia che crea azioni, ma non è in grado di concretizzare, non riesce ad approfittare del vantaggio numerico.

I numeri parlano chiaro, il Città di Nicosia su 20 incontri in questo campionato ha perso 14 volte. Il girone di ritorno è drammatico solo un punto ottenuto in otto partite. L’ultima vittoria risale al 19 dicembre 2018, sono quindi tre mesi che i biancorossi non riescono a portare i tre punti a casa. Nelle ultime 10 partite solo un punto conquistato e l’ultimo posto in classifica sono la conseguenza di una stagione ad oggi disastrosa.

Nulla però è compromesso, il Città di Nicosia ha 15 punti in classifica, nelle ultime cinque giornate dovrà giocare tre volte in casa e due fuori. Da domenica prossima in casa contro l’Agira sarà necessario ottenere i tre punti per riagganciarsi alla zona play-out ed evitare la retrocessione diretta.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: