Calcio Prima Categoria, netta sconfitta fuori casa del Nicosia contro il Gemini Gemini-Polisportiva Nicosia 3-0

Condividi l'articolo su:

Sconfitta del Nicosia contro il Gemini nell’undicesima giornata del campionato di calcio di Prima Categoria. Il Nicosia scende in campo piuttosto rimaneggiato a causa delle diverse assenze, Lombardo schiera un 4-4-1-1 con Ridolfo tra i pali, in difesa Burrafato e Campione esterni e Messina con Emanuele centrali; a centrocampo Di Stefano, Stimolo, Conticello e Di Carlo; Battaglia schierato dietro la punta Castrogiovanni.

Nonostante tutte le assenze il Nicosia gioca un buon primo tempo senza subire azioni da rete e costruendo cinque azioni pericolose con Castrogiovanni, Battaglia e Campione. Nel secondo tempo ancora il Nicosia in avanti con Castrogiovanni pericoloso su assist di Battaglia. Nicosia che regge fino al 75’ quando su calcio di punizione il Gemini passa in vantaggio con Schifano. Il Nicosia potrebbe pareggiare dopo appena due minuti con Castrogiovanni, ma il portiere Di Marco compie un miracolo. Sul ribaltamento di fronte il Gemini raddoppia con Messineo che approfitta di un errore del centrale Emanuele. Il Gemini trova la terza rete con Zeus grazie ancora ad un errore difensivo.

Ancora una volta il Nicosia esce sconfitto fuori casa dopo aver subito una rete c’è stato il tracollo generale, non tanto fisico, ma soprattutto psicologico, squadra che è innervosita ed ha commesso diversi errori che hanno portato il Gemini nel finale a dilagare.

Amareggiato nel finale l’allenatore del Nicosia, Angelo Lombardo “Tra il primo ed il secondo tempo abbiamo creato tante azioni soprattutto dal limite. Loro invece hanno fatto due tiri in porta e con la punizione hanno realizzato tre reti, frutto anche di nostre disattenzioni in fase difensiva. Risultato bugiardo che non descrive il reale andamento dell’intro, anche il pareggio ci sarebbe stato stretto”.

Con questa sconfitta, la quinta in questo campionato, il Nicosia rimane fermo a quota 14 punti al settimo posto, si allontana la zona play-off ora a 8 punti.

Domenica prossima il Nicosia dopo due turni torna a giocare in casa e affronterà nella penultima giornata del girone d’andata il Ravanusa che si trova con 10 punti al nono posto in classifica.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: