Calcio Prima Categoria, un Nicosia rimaneggiato perde nettamente fuori casa contro l’Atletico Favara

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Risultato quasi scontato per il match dell’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Prima Categoria tra Atletico Favara e Polisportiva Nicosia. Padroni di casa lanciati verso la promozione, mentre i biancorossi falcidiati da una serie impressionate di infortuni e giocatori indisponibili, circa una ventina, costringono mister Lombardo a schierare una formazione fortemente rimaneggiata con l’innesto anche di alcuni allievi.

Dopo mezz’ora l’Atletico Favara è avanti di tre reti grazie alle segnature di Scuderi, Terranova e Montaperto. Nel secondo tempo i padroni di casa segnano la quarta rete dopo 8 minuti con Valenti. Il Nicosia accorcia le distanze con Battaglia su una ribattuta dopo un calcio di rigore. La quinta rete dell’Atletico Favara la segna al 42’ Valenti.

Speriamo di recuperare alla ripresa del campionato otto o nove elementi della rosa. – Afferma il tecnico del Nicosia Angelo Lombardo – Siamo consapevoli che la classifica si è fatta pericolosa, ma nel girone di ritorno giocheremo sette volte su tredici in casa e la salvezza potremmo raggiungerla tranquillamente prima del previsto”.

La Polisportiva Nicosia con 15 punti si trova all’ottavo posto in classifica a cinque punti dalla zona play-out.

Nel prossimo turno il Nicosia, il gennaio 2020, giocherà fuori casa a Enna contro il fanalino di coda Sant’Anna, squadra che ha racimolato appena 5 punti nel girone d’andata.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: