Calcio Prima Categoria, vittoria casalinga del Nicosia nel derby contro la Barrese – FOTO & VIDEO Nicosia-Barrese 3-2

Condividi l'articolo su:

Buona prestazione del Nicosia nella settima giornata del campionato di calcio di Prima Categoria, i biancorossi di mister Lombardo hanno superato in casa la Barrese.

Mister Lombardo schiera tra i pali Stansù, linea di difesa con Campion e Di Carlo esterni e Conticello e Nisi centrali. Davanti alla difesa schierato Catania, Stimolo e Gurgone esterni, Cacciato dietro le punte Castrogiovanni e Scardino.

Parte alla grande il Nicosia e al 1’ con Scardino in contropiede sfiora il gol, il suo tiro termina di poco sopra la traversa. Al 6’ Castrogiovanni raccoglie in area un cross, ma il suo colpo di testa termina di poco alto sopra la traversa. Al 13’ Gurgone batte un corner in area Patti tocca con un braccio, l’arbitro assegna il rigore. Dal dischetto tira Castrogiovanni che segna il gol del 1-0 al 14’. Errore difensivo del Nicosia al 34’, ne approfitta Avola che solo davanti al portiere segna il gol del pareggio per la Barrese. Al 41’ Geraci sbaglia un disimpegno in area ne approfitta Castrogiovanni, ma il rientro del difensore disturba il tiro che termina tra le braccia del portiere Bevilacqua. Passa appena un minuto ed il Nicosia si riporta in vantaggio, Catania batte una punizione, in area barrese Castrogiovanni spizzica la palla di testa, Geraci appoggia la palla con il petto, ma prende in contropiede il portiere Bevilacqua e la palla finisce incredibilmente in rete. Al 42’ la Barrese potrebbe pareggiare ma il diagonale in area di Messina termina di poco fuori.

Nel secondo tempo parte più decisa la Barrese, al 55’ Stansù dopo un’indecisione difensiva anticipa con i piedi Parasuco e l’accorrente Messina non ne approfitta per tirare in rete. Al 56’ sul successivo calcio d’angolo dal limite Carciofalo scambia con Parasuco, entra in area e con un bel destro supera Stansù riportando in pareggio la Barrese. Al 60’ Stimolo serve Cacciato che di tacco libera Castrogiovanni, a sua volta l’attaccante di tacco serve Scardino, il tiro dell’attaccante in area viene deviato con una mano da Bevilacqua. Al 63’ Di Carlo serve in area Stimolo, ma il tiro del centrocampista è debole facile preda del portiere. Al 79’ Castrogiovanni viene atterrato in area da Geraci dopo un assist di petto di Di Stefano. Si incarica del tiro ancora una volta Castrogiovanni che all’81’ riporta in vantaggio il Nicosia.

Buona partita del Nicosia che ha praticamente dominato in campo, soprattutto nel primo tempo e nella seconda frazione di gioco ha saputo controllare e non si è demoralizzato con il pareggio, anzi ha saputo reagire conquistando una vittoria importante per il proseguimento del campionato.

Con la quarta vittoria in campionato il Nicosia sale a quota 13 punti, al quarto posto in piena zona play-off. Domenica prossima il Nicosia affronterà fuori casa il Città di Caltanissetta, che in classifica ha gli stessi punti del Nicosia.

 

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: