Calcio serie D, il Troina battuto in extremis dal Castrovillari

Condividi l'articolo su:

Amara sconfitta per il Troina beffato negli ultimi minuti di gara dal Castrovillari, i calabresi tornano alla vittoria dopo la sconfitta in casa col Portici e il pari di Palmi. Al “Mimmo Rende” i rossoneri hanno battuto di misura il Troina, ma non è stata certo una passeggiata e nonostante i siciliani abbiano concluso la gara in nove.

Dopo il calcio di rigore conquistato e trasformato da Pandolfi per i padroni di casa, che ha aperto le marcature nel corso del primo tempo, il Troina, pochi minuti dopo l’espulsione di Ferreira da Luz, ha riequilibrato le sorti della gara direttamente su calcio di punizione di Saba. Il gol della vittoria per il Castrovillari è arrivato quasi in extremis, all’87’, con il Troina nel frattempo rimasto in nove per l’espulsione di Ceesay e lo ha messo a segno il giovanissimo Rosi, classe 2001, entrato da pochi minuti, che piazza un bolide di destro e fa esplodere di gioia il “Mimmo Rende”.

Il Troina è undicesimo in classifica con 26 punti a cinque punti dalla zona play-off, ma a sole quattro lunghezze dai play-out.

Tabellino:

Casrovillari-Troina 2-1

Castrovillari: Caparro, Brunetti, Vona, Pandolfi, Lavrendi, Achik, Canale, Lomasto, Ruggero, Mocchi, Forgione. A disposizione: Galluzzo, Corsaro, Grimaldi, Della Guardia, Rosi, Pittelli, Lanza, Valentino, Bonafine. Allenatore: Marra.

Troina: Polizzi, Bonfini, Moudoumbou, Saba, Ruano, Sidibe, Boscaglia, Ceesay, Ferreira, Aeyemo, Musso. A disposizione: Serenari, Gomes, Raia, Lo Cascio, Tourè, Finocchiaro, Daqoune, Romeo, Buffa. Allenatore: Boncore.

Marcatori: 21′ Pandolfi, 50′ Saba, 87′ Rosi.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *