Campionato italiano turismo di durata, Simone Patrinicola e Raffaele Gurrieri a Vallelunga per un pronto riscatto

Condividi l'articolo su:

Continuare nel progetto di crescita in un settore come quello delle ruote coperte dove c’è ancora molto da conoscere. Questo l’obiettivo per il pilota ennese Simone Patrinicola che insieme al suo collega il ragusano Raffaele Gurrieri al volante di una Golf della scuderia Girasole in questo fine settimana sarà impegnato sul circuito capitolino di Vallelunga nella seconda prova del campionato italiano Turismo di durata organizzato da Acisport.

Nella gara di esordio lo scorso 6 aprile a Monza la coppia Patrinicola – Gurrieri è stata sfortunata visto che per un problema meccanico la loro gara è durata pochi minuti rispetto alle 2 ore previste. Quindi c’è tanta voglia di riscatto.

Purtroppo a Monza è andata così – commenta Simone Patrinicola – ma non ne possiamo fare un dramma. Guardiamo avanti. Siamo consapevoli che anche a Vallelunga non sarà facile visto che il numeroso e qualitativo lotto di vetture presenti (oltre 20). Ma noi metteremo il massimo dell’impegno per conquistare il migliore risultato possibile“.

Il 3 maggio per Patrinicola e Gurrieri sarà la giornata delle prove libere.  Il 4 maggio alle 11,55 le prove ufficiali che servono a decretare la griglia di partenza della gara sprint a seguire di 20 minuti e che darà poi l’esito definitivo delle posizioni per la partenza della gara vera a propria di domenica mattina 5 maggio dalle 11,05 di 2 ore.

Le gare saranno di diretta streaming sulla pagina Facebook del campionato, e su Automoto TV canale Sky 228.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *