Capizzi, il consigliere Nino Testa Camillo devolve i gettoni di presenza all’ospedale di Nicosia

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il consigliere comunale di maggioranza, Nino Testa Camillo devolverà le somme spettanti a titolo di gettone di presenza dovuti per l’anno 2019, e quelle che, eventualmente, matureranno nel 2020, a favore dell’Ospedale “Basilotta” di Nicosia.

La scelta si è orientata in favore del nosocomio nicosiano – afferma il consigliere Testa Camillo – in quanto, in questo particolare e delicato momento storico ognuno di noi è chiamato a fare la propria, anche se pur piccola, parte volta a sostenere la lotta che i nostri medici, infermieri, operatori tecnici e amministrativi stanno conducendo con encomiabile impegno, per limitare la diffusione del coronavirus ed arrivare pronti a qualsiasi evenienza”.

Nella giornata del 23 marzo sarà protocollata la nota con la quale viene dato mandato al Responsabile dell’Ufficio Ragioneria di devolvere le somme spettanti.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un pensiero riguardo “Capizzi, il consigliere Nino Testa Camillo devolve i gettoni di presenza all’ospedale di Nicosia

  • 23 Marzo 2020 in 21:23
    Permalink

    Bravo Nino Testa. Grazie per la tua solidarietà concreta. Conosco bene Nino, persona eccezionale. Poi per quanto riguarda il commento negativo, rivolto al nostro ospedale dal signor Mazzara, in questo momento di massima allerta, emergenza e carenza di personale, meriterebbe di non ricevere nessuna risposta, comunque ….. farebbe bene a rimanere in sella alla sua moto e farsi un giro lontano lontano, quanto più lontano da Nicosia. Che figura di ……. MERDA!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: