Capizzi, il gruppo consiliare “Coerenza e Libertà” presenta un’interrogazione sull’istituzione del “Mercato del Contadino”

Condividi l'articolo su:

Il gruppo consiliare di minoranza “Coerenza e Libertà” ha presentato il 20 novembre un’interrogazione indirizzata al sindaco di Capizzi, Principato Trosso e all’assessore al Commercio e alle Attività produttive, Prestifilippo Cirimbolo, sull’istituzione del “Mercato del Contadino”.

Nel 2018, il consiglio comunale di Capizzi aveva approvato all’unanimità il regolamento del Mercato del Contadino. E’ decorso oltre un anno dalla approvazione del regolamento istitutivo del Mercato del contadino e sono decorsi quasi tre mesi dal termine di scadenza di presentazione delle domande di partecipazione e ad oggi, non si hanno notizie certe sull’avvio di questo “evento sperimentale”.

Per questi motivi il gruppo consiliare di minoranza “Coerenza e Libertà” chiede all’assessore competente e al Sindaco di conoscere le ragioni della mancata istituzione del mercato del contadino ad oltre un anno dalla data di approvazione del regolamento comunale.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: