Capizzi, la giunta approva il progetto esecutivo per la ristrutturazione dell’auditorium di via Pertini

Condividi l'articolo su:

Con la delibera di giunta del 29 aprile il Comune di Capizzi ha approvato il progetto esecutivo per l’intervento di ripristino, ristrutturazione, qualificazione e innovazione tecnologica dell’auditorium sociale, di via Pertini 3, adibito a sala cinematografica e per spettacoli teatrali. L’importo complessivo dei lavori è di 252.020,54 euro.

L’intervento prevede l’adeguamento impiantistico della sala auditorium alle nuove disposizioni di legge, in particolare è previsto il rifacimento dell’impianto elettrico e delle luci di emergenza, il rifacimento dell’impianto termico, antincendio ed idro-sanitario, inoltre sono stati previsti interventi di efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche, arredi ed impianti audio-video.

I materiali utilizzati nel progetto rappresentano il massimo dell’innovazione tecnologica, a partire dall’impianto elettrico con luci a led e sensori che regolano il flusso luminoso in funzione della luce presente nell’ambiente, a regolatori di flusso installati nei servizi igienici nonché l’impianto di filo diffusione a scomparsa, incassato nelle pareti che rendono l’intervento in linea con le moderne concezioni progettuali degli impianti.

Inoltre verranno adeguate le sedute delle tribune per gli spettatori con l’istallazione di sedie ergonomiche in legno con schienale.

La copertura esterna sarà trattata con impermeabilizzante per coperture, previo fissaggio meccanico, realizzato con manto sintetico in poliolefine flessibile (TPO) ottenuto per co-estrusione con inserimento di rete in poliestere come stabilizzatore dimensionale.

All’interno sarà realizzato un controsoffitto con pannelli con finitura a vista nel colore naturale di produzione, fonoassorbenti, traspiranti e resistenti al fuoco, certificati ecobiocompatibili, in lana di legno sottile di abete rosso proveniente da foreste certificate sostenibili, mineralizzata e legata con cemento Portland bianco ad alta resistenza, conformi alla norma UNI EN 13168.

Sempre il 29 aprile il Comune di Capizzi ha inoltrato richiesta di finanziamento all’assessorato regionale ai Beni culturali nell’ambito dell’avviso pubblico per la presentazione di progetti relativi ad interventi per spese di investimento nel settore dei teatri emanato dallo stesso assessorato la cui scadenza è fissata per le ore 12 del 30 aprile 2019.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *