Capizzi, per la morte di don Gino Cardella proclamato il 24 maggio il lutto cittadino

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La morte di don Gino Cardella, avvenuta nel primo pomeriggio del 21 maggio,  ha colpito tutta la comunità capitina. Il parroco ha esercitato a Capizzi il suo ministero per oltre 40 anni ed era  molto legato alle tradizioni della comunità religiosa.

La cerimonia funebre si svolgerà a Capizzi nel Santuario di San Giacomo Apostolo Maggiore alle 10.30 del 24 maggio e sarà officiata dal vescovo della Diocesi di Patti Guglielmo Giombanco.

In questa occasione il sindaco di Capizzi, Giacomo Leonardo Purrazzo,  per tutta la giornata del 24 maggio ha proclamato il lutto cittadino.

Il lutto prevede l’esposizione della bandiera a mezz’ asta su tutti gli edifici pubblici ed inoltre il sindaco ha invitato tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, gli istituti scolastici, le organizzazioni sociali, culturali ed i titolari di attività private di ogni genere, a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute più opportune, quali la sospensione delle attività, con esclusione dei servizi indispensabili e obbligatori, durante la giornata e, particolarmente, nel corso della cerimonia funebre.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: