Carmelo Barbera (FdI) interviene sulle difficoltà della zona industriale del Dittaino dopo i danni causati dal maltempo

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 22 Novembre 2021

Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e sindaco di Leonforte, Carmelo Barbera, interviene così sulla situazione che da giorni investe l’area industriale del Dittaino: “Sono passati diversi giorni dalla bomba d’acqua che si è abbattuta sulla nostra provincia e in particolare sulla zona industriale di Dittaino, polo di grande importanza per lo sviluppo industriale della nostra zona geografica e che garantisce un non indifferente sbocco occupazionale per i cittadini dei paesi dell’ennese. La situazione ha veramente del paradossale, a quasi una settimana dall’evento atmosferico sono ancora presenti cumuli di fango riversi sulle carreggiate che continuano a creare quotidianamente problemi ai mezzi pesanti che vi transitano per recarsi nelle aziende presenti e a coloro che garantiscono i servizi essenziali in quest’area. Intervengano e con urgenza gli organismi competenti. Non è possibile al giorno d’oggi non risolvere una situazione del genere. La Valle del Dittaino ricopre un ruolo di fondamentale importanza essendo polo economico strategico, trovandosi proprio al centro della Sicilia. Non venga abbandonata. Faccio appello al governo regionale che recentemente ha riqualificato quest’area a livello infrastrutturale. Intervenga, faccia chiarezza e risolva questo problema che continua a creare disagi. Non lasciamo sola la valle del Dittaino”.

 


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.