Castel di Lucio, tre persone denunciate dai carabinieri dopo aver bruciato sterpaglie e causato un incendio

Condividi l'articolo su:

Nel pomeriggio del 17 luglio i Carabinieri della Stazione di Castel di Lucio hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Patti, tre persone tutte ritenute responsabili del reato di incendio colposo in concorso.

Gli accertamenti dei militari dell’Arma, hanno consentito di individuare i tre uomini quali responsabili dell’incendio che, domenica scorsa, ha interessato una vasta area boschiva del territorio di Castel di Lucio, nelle adiacenze di alcune aziende agricole e zootecniche.

I Carabinieri, infatti, hanno individuato il punto d’innesco all’interno di un appezzamento di terreno di proprietà di uno degli indagati, laddove i tre uomini, a seguito della pulitura dei loro fondi terrieri, avevano dato fuoco a sterpaglie ed erbacce che hanno causato l’incendio, che, incontrollato, si è propagato nella vasta area circostante.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *