Celebrata a Nicosia la ‘’Giornata della Memoria’’ – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime della Shoa. È stato così designato da una risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005.Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

A Nicosia, dal 2005, questo giorno viene celebrato con la presenza di tutte le scuole nicosiane di ogni ordine e grado, presenti anche i dirigenti scolastici e le autorità civili e militari di Nicosia.

Quest’anno a causa dell’epidemia da covid-19 in piazza Marconi non erano presenti le scuole, ma l’amministrazione comunale di Nicosia con in testa il sindaco Luigi Bonelli, accompagnato dal presidente del consiglio comunale Ivan Bonomo, dall’assessore Pino Castello, dai consiglieri comunali, Antonio Pagliazzo e Dario Scinardi e dal coordinatore dell’ufficio staff Daniele Pidone, ha voluto celebrare la giornata della memoria. Al suono di tromba del Silenzio è stata depositata una corona ai piedi delle lapidi che ricordano il sacrificio di milioni di uomini morti a causa della follia nazi-fascista, tra cui Felice Rubino un nicosiano deportato in treno nel campo di concentramento di Dachau il 22 settembre del 1943 e morto il 31 marzo del 1944.

Una cerimonia sobria a cui il sindaco di Nicosia non ha voluto rinunciare, sue le parole con le quali nel voler ricordare il sacrificio umano di tante vite perdute, ha sottolineato come sia importante in questo giorno il ricordo affinchè questa storia tragica del ventesimo secolo non venga ripetuta.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it