Cerami, s’insedia Nadia Gruttadauria nuova segretaria comunale

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’avvocato Nadia Gruttadauria è la nuova Segretaria incaricata a reggere la macchina amministrativa del comune.

Subentra al posto della dott.ssa Giuseppina La Morella, trasferitasi a svolgere il suo operato in altro Ente.

Nella giornata di ieri, la neo dirigente a capo dell’apparato burocratico del Comune è stata accolta al Municipio con un mazzo di fiori.

Dopo un colloquio privato con il sindaco, Silvestro Chiovetta, e gli assessori, la neo segretaria ha fatto un rapido giro negli uffici per incontrare e conoscere la squadra dei dipendenti.

La dott.ssa Nadia Gruttadauria, classe ’80, nata a Copparo (Fe), residente a Piazza Armerina, si presenta con un curriculum di tutto rispetto. Laureata in giurisprudenza con abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, ha tra l’altro alle spalle specializzazioni nel Diritto amministrativo, civile, commerciale e tributario con un’esperienza da funzionaria dell’Agenzia delle Entrate.

Precedentemente ha svolto la sua attività di segretario in Comuni della Liguria, (Balestrino, Cosseria) e di Vendone e Diano Castello in provincia di Imperia.

Poche parole quelle della nuova segretaria ma ricche di significato: “Innanzitutto –ha detto la dott.ssa Nadia Gruttadauria– voglio ringraziare il sindaco per la fiducia accordatami. Fiducia che ricambierò, lavorando e mettendo a disposizione di questo Ente la mia professionalità, il mio impegno per poter migliorare e rendere più efficienti ed efficaci gli aspetti amministrativi e contabili del comune”.

“Finalmente –ha detto entusiasta il sindaco, Silvestro Chiovetta– abbiamo ricoperto una casella strategica come quella del Segretario Comunale, figura indispensabile per il corretto funzionamento della macchina amministrativa, garante delle procedure amministrative.

Sarà per noi punto di riferimento prezioso per portare avanti l’azione amministrativa”.

 Carmelo Loibiso

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: