Chuck Norris all'assalto del Congresso? 'E' un sosia'  

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 12 Gennaio 2021


Una foto su Instagram accende la discussione, il manager dell’attore 80enne fa chiarezza: “Lui è più bello…”

alternate text

(Adnkronos)

Chuck Norris è andato all’assalto del Congresso? No, anche se le apparenze ingannano. Una foto scattata a Washington il 6 gennaio e circolata sui social ha acceso il dibattito: possibile che l’attore 80enne -repubblicano, conservatore e attivista pro-armi- abbia fatto parte della folla corsa ad ascoltare Donald Trump e poi abbia invaso il Campidoglio? Le note posizioni politiche del ‘Texas Ranger’, che ha costruito parte della sua carriera cinematografica sulle arti marziali, hanno spinto molti ad ipotizzare la presenza della star nella capitale. Il manager di Norris ha dovuto chiarire la situazione al Los Angeles Times. “Questo non è Chuck Norris, è una persona che gli somiglia, sebbene Chuck sia molto più bello”, ha detto Erik Kritzer in una email inviata al quotidiano. “Chuck è in Texas con la sua famiglia”, ha aggiunto. Norris,




Source link


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.