Con i tre comizi di chiusura si è conclusa la campagna elettorale per le amministrative a Nicosia – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:

Con i classici comizi di chiusura, la sera del 2 ottobre si è chiusa in piazza Garibaldi la campagna elettorale per le amministrative di Nicosia. Al voto il 4 e 5 ottobre i cittadini nicosiani dovranno scegliere il sindaco e rinnovare il consiglio comunale.

Secondo sorteggio il primo salire sul palco è stato il candidato sindaco Antonello Catania ed i suoi assessori designati: Filippo Giacobbe, Lidia Messina e Luciana Spedale. I candidati della lista Liberi e Uniti e il candidato sindaco sono stati presentati da Gianfelice Paternò, segretario del circolo PD di Sperlinga. Sono intervenuti il consigliere comunale uscente Filippo Giacobbe, l’assistente sociale Lidia Messina e la consigliere uscente Luciana Spedale. Per ultimo il candidato sindaco Antonello Catania.

Il secondo a salire sul palco di piazza Garibaldi è stato il candidato ed attuale sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, seguito da tutti gli assessori della giunta: Pino Castello, Gianfranco Castrogiovanni, Annamaria Gemmellaro, Daniele Pidone e Nando Zappia. I candidati della lista Nostra Nicosia sono stati presentati da Antonio Vanadia. Due gli interventi, il primo dell’assessore Gianfranco Castrogiovanni ed il secondo quello del candidato sindaco Luigi Bonelli.

Terzo e ultimo comizio quello del candidato sindaco Melo Lizzo, seguito dagli assessori designati: Giovanni D’Urso, Valentina Buzzone, Carmen Leta, Filippo Spalletta e Giuseppe Sutera. I candidati della lista Noi per Nicosia sono stati presentati da Nando D’Amico e Ferdinando Priolo.Sono intervenuti Filippo Spalletta, Giovanni D’Urso e per ultimo il candidato sindaco Melo Lizzo.

Non sono mancate negli interventi dei candidati a sindaco frecciate, battute e polemiche, come è giusto che sia, ma sostanzialmente non si è esagerato e tutti e tre i comizi si sono svolti tranquillamente.

 


Condividi l'articolo su: