Concluso a Calascibetta il percorso di sana alimentazione promosso dall’Asp di Enna

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grande momento di festa nella centrale e bella piazza Umberto I di Calascibetta per la manifestazione riguardante il percorso di sana alimentazione, indetta il 5 giugno dal plesso di scuola primaria “Verga” di Calascibetta dell’Istituto comprensivo “Santa Chiara”, diretto dal dirigente scolastico Maria Concetta Messina.

La giornata è stata la conclusione del “Percorso di Sana Alimentazione” condotto durate l’anno scolastico 2018/2019 dal servizio di Medicina Scolastica e dagli operatori del progetto Fed (Formazione Educazione e Dieta Mediterranea) dell’Asp di Enna.

Dopo l’accoglienza e i saluti del vicepreside Fausto Scalia, si sono svolti i giochi a squadre in tema di sana alimentazione organizzati grazie all’ottimo lavoro preparatorio delle insegnanti. Il clima festoso è stato abbellito dalla tifoseria dei numerosi genitori intervenuti all’ evento. Anche molto significativa, per il messaggio alle famiglie, è stata la seconda parte della giornata svolta nella sala polivalente della scuola con musica, canti, filastrocche con la partecipazione di tutti i bambini guidati dalla regia delle loro insegnanti. Non è mancato il momento del dialogo con i genitori da parte degli educatori sanitari che hanno seguito i bambini durante l’anno scolastico con appositi incontri in classe.

A concludere la manifestazione è stata la responsabile di plesso Fontana Carmela. Plauso dei genitori a tutte le insegnanti di terza e quarte classi: Antonia Pirro, Loredana Salerno, Rita Gallina, Liliana Lo Cascio, Annunziata Piave, Fausto Scalia, Calogera Bruno, Rita Cristaldi, Antonietta Bellomo, Rosalia Mocciaro, Ettore La Paglia.

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: