Conte “No alle suppletive, voglio entrare dalla porta principale”

Condividi l'articolo su:


ROMA (ITALPRESS) – “Un leader che sta realizzando il progetto di rilancio politico del movimento ha l’ambizione di presentarsi alle Politiche, con un programma di governo per migliorare la società. Quella è la richiesta che farò agli italiani. Vorrei entrare dalla porta principale”. Così Giuseppe Conte, presidente del MoVimento 5 Stelle, a “L’aria che tira”, su La7, in merito alla sua decisione di non candidarsi alle suppletive del collegio Roma Centro.
“Con Enrico Letta c’è un proficuo rapporto, molto sincero e molto franco. Già da un pò mi aveva parlato di questa possibilità, su cui io ho espresso delle perplessità. Mi sto dedicando a un impegno politico che richiede dedizione a tempo pieno”, ha spiegato Conte.
(ITALPRESS).



Source link


Condividi l'articolo su: